Mercoledì, Ottobre 24, 2018

 

  PAVIA-VENEZIA 2004 
  
  
  1° Classificato (doppietta con il 2002)
  
images/pv/63-ss.jpg
  Ing. Fabio Buzzi
  Detentore della velocità massima - Coppa montelera a 212.75Km/h
  

   
images/pv/63-ss.jpg
 
images/pv/63-ss.jpg
 
 
  Ing. Fabio Buzzi  Assistente meccanico Conti Enrico 

 

Scafo trepunti con motore a turbina  PRATT & WHITNEY da 700cv

 
   

images/loghi/raid.jpg
  

63° RAID INTERNAZIONALE MOTONAUTICO PAVIA-VENEZIA

   EDITORIALE IL RAID DEI RAID
   Domenica 30 Maggio si correrà la 63a Pavia- Venezia. Il racconto di chi l'ha sempre vissuta in prima persona,Ruggero Borelli, Presidente del Comitato Organizzatore
   
 
images/pv/63-ss.jpg
 
L'eccezionale siccità dell'anno passato 2003 e la conseguente magra dei fiumi Ticino e Po non è bastata a fermarci e a farci desistere, ci riproviamo, siamo pronti ancora una volta.
Ogni anno a maggio puntuali come sempre, ancora una volta ci riproviamo.
Sarà perché il Raid Pavia-Venezia ormai è parte di noi.
Perché lo spirito sportivo e agonistico non invecchia mai.
Perché questa è la gara motonautica più lunga e più bella del mondo, perché lo stimolo di una ifida ci appassiona ci coinvolge, ci sprona ogni volta a riprovare. Perché chi ha corso e vissuto il Raid non può resistere al suo fascino, ai suoi tormenti alle sue sensazioni alle sue gioie, alle sue glorie.
Il Raid una magnifica sfida che come organizzatori con l'Associazione Motonautica Pal'ia ancora una volta ci prepariamo ad intraprendere e riproporre con testarda
fermezza.
Una fantastica avventura, una competizione unica al mondo che ogni pilota di motonautica aspira almeno una volta di poter vivere, correre, affrontare e vincere.
Per tutto questo... ancora una volta... ci riproviamo.
Ancora una volta il Raid Pavia-Venezia si appresta a far rivivere la sua leggenda - il suw fascino - la sua avventura.

Ruggero Borelli Presidente Comitato Organizzatore
   
   

 Preparazione alla GARA

   
 
images/pv/63-ss.jpg
 
 
   
 

L'imbarcazione n°24 da sinistra: Conti Alessandro, FedericoOrlando e Misa Buzzi scafo FB Design - RIB 24 - con JET Mercuryda 250 cv

La numero 35 e quella immediatamente sotto sono appartenenti al CLUB GABBIANO motorizzati CARNITI 3 cilindri e pilotate dai Fratelli Mocchetti

 
   
   

 

Tutto il materiale (testo grafica e immagini) presente in questo sito è di proprietà di pionieredellanautica.it pubblicato su concessione degli autori. Ne è vietata la riproduzione, anche parziale, senza il consenso scritto da parte dello staff pionieredellanautica.it. Eventuale materiale erroneamente pubblicato e soggetto copyright verrà immediatamente rimosso su segnalazione del titolare dei diritti.

ucina-pn1-s

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione,anche di terze parti, al fine di migliorare l'esperienza di navigazione e proporti prodotti e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, cliccando su qualunque elemento della pagina oppure scorrendo la pagina accetti l'utilizzo dei cookie. In ogni caso e in qualsiasi momento puoi consultare l'informativa (i).

Informativa sui COOKIE