Mercoledì, Ottobre 24, 2018

 

FUORIBORDO DEL 2000

Motore ideale studiato prima del 2000 per il 2000.

../images/motori/40hp-dis.jpg

 

(fuoribordo con piede sterzante elettronico con joystick)

Una nuova concezione di Mototre Fuoribordo del 2000 corrispondente alle richieste di minor consumi e di minor inquinamento ambiantale(rumore, scarico in acque).

Motore quattro tempi con caratteristiche MARINE:

- Iniezione Elettronica

- Organi di aspirazione, valvole in materiale inox speciale e filtri speciali in aspirazione adatti all'aria MARINA.

- Turbina di piccolo taglio per migliorare le prestazoni e per diminuire consumi ed emissioni gas di scarico

Marmitta catalitica (inox) isolata nella struttura del motore, con scarico aereo e non in acqua come tutti i fuoribordo in commercio.

Trasmissione in Elica di superficie con puntale porta elica fuori dall'acqua, perciò senza resistenza ed attrito come tutti i fuoribordo in commercio.

- migliori prestazioni, minor consumi;

- con supporti, guida, albero,elica, in materiale speciale lubrificati ad acqua (senza problemi di infiltrazionidi acqua nell'olio del piede)

- albero, elica, totalmente in acciaio inox (eliminati così i problemi di corrosione)

Cambio a due velocità più retromarcia:

- migliori prestazioni

- minori consumi perchè consente l'utilizzo della prima velocità con carico elevato imbarcazione, oppure acque molto mosse;

-velocità superiore in seconda marcia, perchè l'imbarcazione ormai lanciata in planata con la prima marcia.

Sicurezza:

- sicurezza maggiore di direzione scafo, perchè le pinne timonatrici si trovano di fianco all'elica, e non davanti, imprimendone una direzione instabile;

- le pinne avendo quseta posizione non disturbano il flusso dell'acqua davanti all'elica;

- miglior manovrabilità a basse velocità

- sicurezza in mare per i bagnanti, perchè l'elica è praticamente protetta dalle pinne lateralmente, impedendo un qualsiasi contatto con le pale

Silenziosità

- perchè costruito con untraliccio portante interno, con l'applicazione di carenature con materiali fonoassorbenti di nuova concezione su tutta la figura del fuoribordo (facendo la carenatura integrale che comprende motore, cambio, trasmissione, puntale, porta-elica).

Pompa Centralizzata

- per lubrificazione del motore;

- per comando marce;

- per trim d'assetto;

- per tilt di sollevamento;

- per servosterzo (com comando elettronico a distanza mezzo onde radio)

- per comando della pompa dell'acqua di raffreddamento motore e corpo di scarico (eliminando così il controllo annuale della ventolina in gomma)

Guida Fuoribordo a distanza per mezzo di gruppi elettronici con onde radio e satellitari: avviamento, spegnimento, guida, regolazioni di trim e tilt.

Penso che un fuoribordo con queste caratteristiche oggi tecnologicamente fattibili, abbia tutti i requisiti per entrare nel nuovo secolo - il 2000 -

 

Conti Enrico

 

 

 


 

 

Fuoribordo ad Acqua

Fuoribordo ad acqua ancora in fase di sperimentazione.
fuoriacqu
h2ofoto

 

 


 

 

 

Progetto SIAMAR 

 

 

 

..//images/motori/sia-dis.jpg

 

Il primo fuoribordo DIESEL l'ho disegnato alla CARNITI nel 1971 e sucessivamente nel 1980, con l'aiuto di un intraprendente ingegnere milanese, abbiamo realizzato il progetto e concretizzato il primo prototipo di fuoribordo Diesel SIAMAR.

Il progetto voleva creare un fuoribordo robusto, resistente,duraturo nel tempo e soprattutto senza manutenzione.

 

..//images/motori/sia-foto.jpg

A riprova dell'ottima progettazione, dopo 30 anni di funzionamento, i 23 esemplari di DIESEL sono tuttora funzionanti e operativi nelle zone paludose in italia e nei paesi Africani.

barca-furib-siama

 

 


 

 

Fuoribordo ABARTH

Proposta anno 1975 disegnato per ing.Centanino
abarth

 

 


 

 

Fuoribordo HONDA  300cc 4 Tempi

Proposta per un gruppo torinese (disegnato per Sergio)
hoda4t

(1976) Motore Honda 300cc 4 tempi

Tutto il materiale (testo grafica e immagini) presente in questo sito è di proprietà di pionieredellanautica.it pubblicato su concessione degli autori. Ne è vietata la riproduzione, anche parziale, senza il consenso scritto da parte dello staff pionieredellanautica.it. Eventuale materiale erroneamente pubblicato e soggetto copyright verrà immediatamente rimosso su segnalazione del titolare dei diritti.

ucina-pn1-s

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione,anche di terze parti, al fine di migliorare l'esperienza di navigazione e proporti prodotti e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, cliccando su qualunque elemento della pagina oppure scorrendo la pagina accetti l'utilizzo dei cookie. In ogni caso e in qualsiasi momento puoi consultare l'informativa (i).

Informativa sui COOKIE